domingo, octubre 26, 2008



HYPNEROTOMACHIA POLIPHILI (combattimento amoroso, in sogno)
OPERE DI Ruben Grau

Con questa seconda mostra personale a Roma l’artista argentino Ruben Grau continua la sua ricerca nell’ambito della poesia visuale con una serie di lavori tratti dal noto romanzo di Polifilo.
Una serie di lettere di ornato labirintico dissolto come volute di fumo e un’architettura di lettere perforate da bruciature con il fuoco di un incenso, occhielli nella carta, nella storia, nella rete del tempo, chissa che, dietro al velo perforato della cupola celeste (o della parola), come stelle nella cosmologia Jainita si nascone la luce, l’amore fuori dal sogno.
Con le sue “serie” di lavori, pagine di libri con interventi pittorici, Ruben Grau inizia il suo riscatto visivo dove ogni foglio è una sorta di rivelazione che sostiene una vista pronta a crescere con l’appoggio di altra memoria: quella che si trova nella fragmentazione delle pagine, segnalando le vie giuste delle scoperte.
(1)Hypnerotomachia Poliphili, pubblicata nel 1499, ha come sottotitolo «combattimento amoroso, in sogno». Apparve in forma anonima, ma il suo autore, Frà Francesco Colonna (1433 - 1527), monaco del monastero di SS. Giovanni e Paolo a Venezia, ma rivelò la sua identità attraverso un acrostico composto per la prima lettera di ogni capítolo.
A CURA DI:
MICHELE IANNONE e MASSIMO SCARINGELLA
INAUGURAZIONE:
GIOVEDI 30 OTTOBRE 2008 dalle ore 19,00 sino al 16 NOVEMBRE 2008
ORARIO:
dal lunedì al venerdi dalle 10 - 13 / 16 - 20
SEDE:
ARTEPROFUMI
VIA NATALE DEL GRANDE , 5 - ROMA

INFOLINE:
Tel. 06.5810431 – info@arteprofumi.it

+ INFO
http://www.artapartofculture.org/2008/10/30/hypnerotomachia-poliphili-combattimento-amoroso-in-sogno/